Surf Green

Contro la depressione ora si prova con il surf

[24 sett 2010]

Specialisti del Regno Unito stanno mettendo a punto nuove terapie per i giovani che soffrono di depressione, proponendo di praticare surf. Il progetto pilota è stato coordinato dal servizio nazionale della salute, il National Health Service (Nhs) e per sei settimane surfisti professionisti hanno impartito lezioni a venti giovani, ai quali era stato diagnosticato un disturbo mentale, con l’obiettivo di aumentare l’autostima e allo stesso tempo aiutarli a scoprire le loro abilità. La depressione è un disturbo comune, i cui sintomi includono perdita d’interesse, sensi di colpa, bassa autostima, disturbi del sonno e dell’appetito, bassi livelli di energia e concentrazione. Questi problemi possono essere cronici o ricorrenti e possono portare a gravi disabilità nelle persone che ne soffrono.

La stessa terapia a base di lezioni di surf è stata seguita nel 2009 in Cornovaglia, capitale di questo sport acquatico, dalle forze armate britanniche che soffrivano di stress post-traumatico (Post Traumatic Stress Disorder). Il programma è stato organizzato dall’ex soldato Rich Emerson che soffriva di Ptsd, di alcuni sintomi riconducibili alla depressione, di ansia e rabbia incontrollata. Secondo Emerson il beneficio migliore che si ottiene con questa tecnica è la concentrazione e l’energia che s’impiega per cavalcare le onde, che riesce a far dimenticare tutto il resto.

(A.G. da Modus Vivendi 21/09/2010 http://www.modusvivendi.it)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s