Surf Green

Le Migliori Surf Organizations Non Governative

Salvano delle vite, onde, spot e la vita marina. Ci sono decine di organizzazioni non governative (ONG), dirette e gestite da surfisti. Insieme, questi missionari moderni mettono in guardia compagni surfisti, autorità e politici per i rischi della vita, ambiente e società. Queste organizzazioni stanno facendo un grande lavoro.

  • Save The Waves Coalition si pone l’obbiettivo di proteggere e preservare l’ambiente costiero. La prima battaglia si è svolta nel 2001, sull’isola di Madeira, dove è stata danneggiata un’onda perfetta dalla risacca dalla costa appena alterata. Questa organizzazione dedica il suo lavoro a preservare onde in pericolo, minacciate e danneggiate.
  • SurfAid International mira a migliorare la salute, il benessere e l’autonomia delle persone che vivono in regioni isolate collegati a noi attraverso il surf. SurfAid è stata avviata nel 2000, a seguito dalla sofferenza inutile e di morti evitabili nelle isole Mentawai.
  • Surfer’s Medical Association riunisce professionisti sanitari, che spesso hanno surfisti come pazienti e chi sono surfisti loro stessi, promuove la ricerca, formazione e istruzione per quanto riguarda i fattori di traumi e le malattie che colpiscono i surfisti ed si dedicata a migliorarne la salute.
  • Surfers For Cetaceans è impegnata ad attivare persone in tutto il mondo a sostenere la conservazione e la protezione delle balene, delfini e della vita marina, mobilitando surfisti e tutti quelli che vivono il mare contro la cattura le molestie, e l’uccisione dei cetacei ed altri mammiferi marini.
  • Surfers Without Boarders è un’organizzazione di aiuto umanitario dedicato ai progetti per la creazione che insegnano la consapevolezza ambientale, ridurre l’inquinamento marino, promuovere lo sviluppo sostenibile, e promuovere buone relazioni tra i surfisti e le comunità costiere di tutto il mondo.
  • Surfrider Foundation è la ONG maggiormente conosciuta al mondo e promuove la tutela e la fruizione degli oceani, le onde e le spiagge, attraverso una potente rete di attivisti. Nato nel 1984, Surfrider interviene in 15 paesi in tutto il mondo.
  • Waves For Developement promuove esperienze di arricchimento culturale tra le comunità costiere attraverso programmi educativi di surf. Lo scambio culturale, la conservazione dell’ambiente, l’arte della vita, imprenditorialità sociale e del turismo sostenibile sono valori che questa surf ONG vuole promuovere.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s