Surf Green

Posts tagged “Esercizi

GoofBoard – Video Training

Advertisements

Reverse

Se questo si applichi davvero al surf è da verificare, ma è una manovra divertente da fare. Il movimento non assomiglia del tutto a nessuna manovra del surf perché si fa perno tra i piedi , piuttosto che su uno di loro ,ma aiuterà gli shortboarders ad eseguire snaps, lip hits e reverses.

Il motivo principale per il quale questo esercizio può portare dei vantaggi è il flusso tra braccia, gambe e testa. Come con in una qualsiasi virata in acqua, è necessario impostare con le braccia. Una volta in movimento seguirete con le gambe e quindi regolate la vostra prospettiva ruotando la testa. Vi accorgerete che se si muove il busto in una direzione le gambe seguiranno, che è esattamente quello che si vuole fare quando surfate.


Noseride

Anche questo esercizio è per i longboarder. Mentre il passo incrociato aiuta a migliorare l’equilibrio tacco punta, questa manovra lavora sul ginocchio e sull’anca.

Si comincia scivolando in una direzione in modo che un piede sia quasi direttamente sopra il rullo. Quindi, fare un passo con l’altro piede e contemporaneamente ruotate il corpo di 90°. Potrebbe essere necessario fare qualche passo in più per arrivare con le dita dei piedi sul bordo della tavola. Mentre lo fate, rilassatevi e posizionate il peso esattamente sopra al rullo.

A seconda della tavola che avete, potreste non essere in grado di arrivare fino in fondo come in questa figura. Qui viene usata una tavola professionale con un po’ di rocker che aiuta ad arrivare fino alla punta.


Indo Board: Cross Step

Questo è un ottimo esercizio per i longboarders. Allenando il passo incrociato sul deck dell’indo Board, si rafforzerà la risposta tacco punta, che consente di guidare la tavola con un maggiore controllo mentre ci si cammina sopra.

Per fare questa manovra bisogna ruotare il rullo in modo che sia parallelo al deck. È possibile eseguire l’esercizio girando il deck prima di cominciare, oppure partendo in posizione normale e fare una torsione di 90°.

Poiché si tratta di una posizione nuova sull’Indo board, è consigliabile prendersi un po’ di tempo fermi sulla tavola per prendere familiarità con questa nuova posizione di equilibrio. Allineare la tavola in questo modo è molto più pericoloso, se si perde l’equilibrio il rullo può spararsi in avanti facendovi cadere all’indietro per terra. E’ bene assicurarsi che non ci sia niente vicino che possa colpire la testa.

Una volta che si è pronti per iniziare a camminare, il primo passo è quello di restare in posizione su un solo piede. Una volta che si riesce a restare in equilibrio su un solo piede, camminare sarà più facile. Tenete presente che la tavola non scivolerà sotto ai vostri piedi come fà un longboard mentre camminate, quindi bisogna mantenere il peso in linea con i piedi per mantenere l’equilibrio.


Indo Board: Piegamenti

Si tratta di un esercisio di grande importanza per tutti i surfisti in quanto ottimizza la capacità di stare bassi e generare energia con le gambe. Il bottom turn richiede di comprimere e stirare gli stessi muscoli che si utilizzano nei piegamenti. Facendo questo esercizio con indo board ti permetterà di applicare la  potenza in modo uniforme in modo da garantirti una conduzione della tavola più dolce.

Per fare un piegamento Indo Board Squat, stendete le braccia di fronte a voi. Mentre vi abbassate assicuratevi di caricare prima i muscoli più grandi.  Per fare questo, cominciate piegando dai fianchi, spingendo il sedere indietro, piuttosto che le ginocchia in avanti. Se fate il contrario, verranno messe a più dura prova le ginocchia. Un buon modo per verificare se si stà eseguendo l’esercizio in modo corretto è di assicurarsi che le ginocchia non vadano mai più in avanti rispetto le dita dei piedi. Si possono fare un ripetizioni a piramide simili alle flessioni, facendo serie da 10, 15, 20, 25, 20, 15 e 10, prendendo da 30 secondi a un minuto di riposo tra ogni serie.


Indo Board: Esercizi di Allenamento

L’Indo Board è un attrezzo che viene usato molto dai surfisti per allenarsi da quando è comparso una decina di anni fa. La ragione per cui così tanti surfisti hanno trovato Indo Board un così utile strumento per allenarsi è la capacità che ha di rinforzare i muscoli utilizzati nel surf in modo naturale. L’allenamento dell’equilibrio permette di far lavorare molti dei muscoli periferici più piccoli delle gambe, fondamentali per mantenere la stabilità. Questo è molto utile nel surf, dove mantenere un perfetto equilibrio durante i movimenti esplosivi è essenziale. Effettuando alcuni esercizi di forza sulla superficie instabile della tavola, un surfista può prepararsi per affrontare le manovre in acqua.

.

.

  • Flessioni

Questo esercizio non solo rafforzerà i vostri pettorali, ma farà lavorare su alcuni dei gruppi muscolari più piccoli tra le braccia e le spalle che si utilizzano ogni volta che si prende un’onda. Includendo flessioni con Indo Board nella routine di allenamento regolare, si contribuisce ad aumentare la resistenza.

Per fare flessioni con Indo Board assumete la posizione iniziale per fare flessioni normalmente.  Se si sviluppano ulteriormente le gambe a parte, sarà più facile il bilanciamento. Man mano che cominciate a migliorare provate a tenere i piedi più uniti. Un buon allenamento è una piramide dove fare serie di 10, 15, 20, 25, 20, 15 e 10, prendendo 30 secondi di riposo tra ogni serie.

Surf Science